CHI SIAMO

LA BOUTIQUE DELLA FINANZA

GENERALFINANCE opera nel settore finanziario dal 1982, nelle sedi di Biella e Milano. Da vent’anni é specializzata nel finanziamento «su misura» alle imprese, realizzato mediante l’anticipazione dei crediti commerciali (secondo la c.d. legge sul factoring, n. 52/91) cui si affianca l’accorta gestione degli stessi, una combinazione che permette ai clienti non solo di ottenere lo smobilizzo del circolante, ma anche di trarre vantaggio da un comprovato miglioramento dei tempi d’incasso, oltre che dalla sensibile riduzione delle insolvenze.

GENERALFINANCE offre servizi flessibili volti alla risoluzione delle problematiche creditizie proprie dell’impresa, che possono essere estesi anche a clienti e fornitori.

GENERALFINANCE offre anche competenze professionali specifiche per il supporto finanziario dell’impresa “in crisi”, a partire dal manifestarsi delle prime difficoltà fino al termine del processo di risanamento, supportando i propri clienti nella fase di predisposizione e in quella di esecuzione delle diverse procedure previste dalla normativa di settore, ed accompagnandoli ancora successivamente, quando la crisi è superata.

AREE DI INTERVENTO

  • Fatturato a partire da 3 e fino a 10mln – linea da 500 e fino a 1.000k a sostegno del circolante
  • Fatturato a partire da 10 mln – linea da 500k e fino a 10 mln a sostegno del circolante

Settori di intervento e caratteristiche debitori ceduti:

  • Industria manifatturiera in generale, servizi, commercio sia al dettaglio che all’ingrosso
  • NO Immobiliare, holding di partecipazioni e i settori che non hanno crediti commerciali derivanti da prestazioni di beni o servizi
  • Debitori ceduti Italia/estero di qualsiasi taglio. Imprese private. Nel settore pubblico: Regioni e Ministeri
  • Fatturato a partire da 3 e fino a 10mln – linea da 500 e fino a 1.000k a sostegno del circolante
  • Fatturato a partire da 10 mln – linea da 500k e fino a 10 mln a sostegno del circolante

Settori di intervento e caratteristiche debitori ceduti:

  • Industria manifatturiera in generale, servizi, commercio sia al dettaglio che all’ingrosso
  • NO Immobiliare, holding di partecipazioni e i settori che non hanno crediti commerciali derivanti da prestazioni di beni o servizi
  • Debitori ceduti Italia/estero di qualsiasi taglio. Imprese private. Nel settore pubblico: Regioni e Ministeri

Interveniamo a supporto dell’impresa in crisi, nell’ambito di procedure di:

  • Concordato preventivo ex artt. 160 ss. L.F. (purché si evidenzi la continuità d’impresa)
  • Accordi di ristrutturazione dei debiti ex art. 182 bis L.F.
  • Piani attestati di risanamento ex art. 67 L.F.
  • Amministrazioni straordinarie delle grandi imprese insolventi
  • Generalfinance presta i propri servizi finanziari in contesti di tensione finanziaria anche in operazioni senza cornici giuridiche della L.F., ad esempio: in favore di società di nuova costituzione (Newco) frutto di ristrutturazioni / riorganizzazioni societarie

Membro di



DOWNLOAD

Scarica il nostro company profile

I PRINCIPALI MILESTONES DI GENERALFINANCE

1982
1982

Armando Gianolli, già agente di Generali Assicurazioni, fonda Prestoleasing S.p.A., la futura Generalfinance

1990

La società si focalizza su operazioni di anticipazione di crediti di impresa e gestione personalizzata del singolo credito

1995

Entrata nel capitale di nuovi soci

2008

Generalfinance finalizza un prodotto distintivo e tipico nell’assistenza finanziaria alle imprese in crisi e si apre ai mercati esteri

2010

La famiglia Gianolli riprende il controllo totale di Generalfinance

2011

Il turnover raggiunge i 200mln di €

2015

Viene costituita GGH – Gruppo General Holding S.r.l.

2016

Generalfinance avvia l’iter autorizzativo per l’iscrizione all’albo degli intermediari finanziari tenuto da Banca d’Italia

2017

Accordo strategico con Creval che acquisisce il 46,81% del capitale di Generalfinance. Iscrizione all’Albo Unico intermediari finanziari

2019

Turnover pari a 590mln di €

2020

Turnover pari a 761mln di €

2021

Turnover pari a 1,4 miliardi di €

2022

Quotazione su Euronext Milan – segmento STAR – a partire dal 29 giugno. Capitalizzazione pari a circa 91 milioni di €.

Sei un’Azienda?

Scrivici a questo indirizzo:
[email protected]

Sei un professionista, consulente o un advisor?

Scrivici a questo indirizzo:
[email protected]